Alleghe: il paese ai piedi del Monte Civetta


Alleghe è sicuramente una delle località turistiche più famose del Bellunese. Alle spalle del prezioso paesino adagiato in riva ad uno splendido lago si erge maestosa "la parete delle pareti" ovvero il Monte Civetta.

Le origini sul nome Alleghe sono incerte: si ipotizza che il nome Alleghe derivi dal latino “alica” cioè “farro”. Il primo documento ufficiale nel quale compare è una bolla emanata da papa Luciano III nel 1185  in cui si cita una “Capellam de Alegue”.

Alleghe è dominata dal Monte Civetta, un gruppo dolomitico che Dino Buzatti ha definito come "La muraglia di roccia più bella delle Alpi", una parete infinita che al tramonto per causa dell'Enrosadira "si infuoca" e che regala alcuni dei panorami più romantici delle Dolomiti. Il versante Nord a causa della verticalità della parete e della difficoltà delle vie di arrampicata che la percorrono è anche chiamato "il regno del sesto grado".

Nella stagione invernale da Alleghe partono gli impianti di risalita dello Ski Civetta un carosello sciistico facente parte del Dolomiti Superski che tramite una rete di seggiovie, cabinoie e piste collega i paesi di Selva di Cadore e della Val di Zoldo.

Lago di Alleghe innevato
Il Lago di Alleghe ghiacciato ed innevato ripreso dalle piste da sci dello Ski Civetta.

In estate Alleghe è un importante centro di villeggiatura apprezzato per chi è alla ricerca di aria buona, relax e tranquillità. Piatto forte dell'offerta turistica estiva è il giro del Lago di Alleghe.


Galleria 7 foto


Posizione geografica

Guarda sulla cartina dove si trova l'attività outdoor Benvenuti ad Alleghe.

1607+1